Attendere...
Giovedì 20 Febbraio 2020

Blog

Il Blog di Ricerca Indipendente

La congiunzione negativa corretta è <<né>>, con la "é" chiusa di <<perché>>, e non la "è" aperta di <<cioè>>.

Quando si tratta di terrapiattisti, in un modo o nell'altro, Massimo Mazzucco riesce a fare sempre la sua figura.
Chissà se qualche debunker degli allunaggi, tipo Paolo Attivissimo, saprà cogliere questa svista grammaticale piuttosto imbarazzante.

Tre ore e trentacinque minuti di film rovinati dalla grammatica, sin dai primi secondi, per voler mettere a tutti i costi in risalto la parola TERRAPIATTISTI.

(Paolo Attivissimo, potresti anche offrirci un caffè.)

Ma andiamo avanti, concentriamoci sul messaggio.

Mazzucco diffida, in particolare, i terrapiattisti a riutilizzare, anche in minima parte, il suo film.

E perché un terrapiattista dovrebbe riutilizzarlo?
O meglio, perché dovrebbe vederlo?

Perché, signor Mazzucco, un TERRAPIATTISTA dovrebbe vedere un film che segue le logiche della TERRA a PALLA?


Qualsiasi terrapiattista sa che oltre una certa altitudine è IMPOSSIBILE andare, perfino con le attuali tecnologie disponibili.
E se non è possibile oggi, come poteva esserlo 50 anni fa?

Qualsiasi terrapiattista non crede a prescindere alle animazioni CGI della Nasa o di qualsiasi altra agenzia spaziale, né a quelle di oggi né a quelle di 50 anni fa.

Nessun terrapiattista potrebbe prendere in considerazione il suo film, per il semplice fatto che, per analizzarlo, dovrebbe prima passare dal modello GEOCENTRICO al modello ELIOCENTRICO.
Trattandosi di modelli completamente diversi, la questione non si pone a monte.

QUALSIASI TERRAPIATTISTA sa perfettamente che si è trattato di un maxi inganno, quello dell'allunaggio, perché non esistono le condizioni di base per poter realizzare una simile missione.

In sostanza, nonostante la sue plateali figuracce fatte con lo pseudo-documentario "La teoria della Testa Piatta", lei ha dimostrato nuovamente di non conoscere affatto la questione TERRA PIATTA nei primi secondi del suo film "American Moon".
Il suo film è rivolto unicamente ai terrapallisti, non ai terrapiattisti!

Dorma sogni tranquilli, signor Mazzucco, nessun terrapiattista comprerà mai il suo film.

Si chiama coerenza, dovrebbe provarla.

A proposito, sono previsti degli sconti per gli errori grammaticali?
O sono compresi nel prezzo come omaggio della casa?