Intervista doppia tra il regista Massimo Mazzucco di "La demolizione controllata di Paolo Attivissimo" ed il regista Massimo Mazzucco di "La teoria della testa piatta".

Da non perdere la chicca finale.

Guarda il video su Youtube

Guarda il video su Youtube

Eccellente capolavoro realizzato da Dino Tinelli, basato sulla traduzione di un documento scritto nel 2016 dal Dottor Robert Sungenis.

Dall'esperimento Michelson-Morley alla teoria della relatività di Albert Einstein, un importante documentario che spiega come quest'ultimo sia riuscito a mettere "in rotazione" la Terra.

Disponibile la versione PDF del documento (in inglese)

Link al video originale

Come precedentemente scritto nell'articolo "Ne sei sicuro?", il nostro video è arrivato correttamente a destinazione, non avevamo alcun dubbio, ed ecco la dimostrazione.
Gli utenti non possono rispondere né in "forma delicata" postando video di spiegazione in merito, per esempio, alla rifrazione (come dire, guarda che effettivamente hai sbagliato, funziona così la cosa), né imbattersi in noiose lezioni "scolastiche".
DEVONO rispondere "a parole loro" esattamente come ha fatto l'autore del documentario, e si sono visti i risultati.
Via libera, quindi, al più caotico arrangiamento di pensieri, sfoggiando orgogliosamente interpretazioni fallaci di ciò che la realtà propone.
E mentre qualcuno ha ben compreso la vergognosa gaffe della impossibile curva a gomito della luce (semplice fenomeno di rifrazione), c'è chi ancora si interroga sulla lente di vetro utilizzata nel nostro video Rispondere è facile - 1. limitandosi tuttavia ad affermare che non viviamo (o nuotiamo) in mezzo al vetro.
E non ci sembra uno scherzo.

Comunque, nulla da obiettare in questo.

Una meme è d'obbligo per chi si improvvisa scienziato pur di recitare un copione di incondizionato discredito.

Un copione cucito intorno alla "moda" di incurante e smisurata derisione verso i cosiddetti terrapiattisti, definiti "Intellettualmente disonesti" da colui che cerca di ritagliarsi uno spazio comodo nella tematica Terra Piatta.

Sottolineando le affermazioni dell'autore del documentario "La teoria della testa piatta" con semplici "Ne sei sicuro?", e riusando le stesse parole dell'autore, i nostri ricercatori indipendenti hanno iniziato ad affondare le loro lame tra le catene di gaffe involontariamente (si spera) commesse dall'autore stesso, in un divertente mix di effetti sonori avvincenti e sequenze video inneggianti  "V per Vendetta" che non perdonano la superficiale preparazione.

Tra le prime imbarazzanti gaffe, emergono evidenti confusioni tra rifrazioni ed aberrazioni ottiche, con exploit della portata di "e non venitemi a raccontare per favore che i raggi solari fanno una curva a gomito solo per accomodare in qualche modo la vostra teoria...".

Ma ciò che la vita quotidiana insegna è che NULLA si può con chi, difronte a sfacciata ed orgogliosa ignoranza, chiude a modo sua una qualsiasi forma pensiero o discussione.
Sarebbe interessante, quindi, sentire la sua versione in merito a tutti quei fenomeni naturali che trovano spiegazione proprio nella rifrazione della luce, come per esempio i normalissimi arcobaleni, i quali fanno della rifrazione della luce solare fondamento necessario alla dispersione ottica.

Di certo gli arcobaleni non li hanno buttati li a caso terrapiattisti.

Errore comunque imperdonabile per chi fa della fotografia una vera professione.

Seconda risposta al video di Massimo Mazzucco "La teoria della testa piatta".

Secondo capitolo - Il comportamento della luce, seconda parte.

Guarda il video su Youtube



Voce: Dino Tinelli
Link al Video originale

Tutte le Annotazioni di Ricerca Indipendente